Turismo e brand awareness

by - luglio 31, 2020


Turismo e brand awareness

Turismo e brand awareness
 Foto di Gert Altman




Il turismo in futuro necessita di innumerevoli rivisitazioni.  Per quanto riguarda le aziende turistiche, dovranno puntare su nuove strategie di marketing. Turismo e Brand Awareness, di cosa si tratta?

Una delle strade da percorrere potrebbe essere quella di incentivare e lavorare sulla Brand Awareness per raggiungere gli obiettivi. Oggi tutte le aziende non possono trascurare la loro presenza online.

Bisogna lavorare su una maggiore consapevolezza di quella che è l'origine della propria azienda e dei prodotti che tratta, assumendo maggiore conoscenza della propria marca.

Cos'è la Brand awareness

Si tratta della notorietà di una determinata marca rispetto a un cero target di clienti. 
Definisce inoltre la posizione del brand rispetto del pubblico di riferimento. 
Quindi, un'azienda turistica deve fare in modo di rafforzare il proprio brand esaltando la sua identità allineata a una determinata riconoscibilità. 
Essere riconoscibili per un aspetto distintivo, caratteristico e unico.

Brand awareness indica come i clienti riconoscono la tua attività,  un concetto legato alla diffusione quantitativa ma anche al valore che viene dato alla tua operatività e che viene percepito in merito al tuo brand.

Il tuo nome deve collegarsi al soddisfacimento di determinate esigenze e valori. 
Un primo passo è migliorare l'identità aziendale, chi sei e cosa proponi e perché tu puoi soddisfare esigenze tipiche rispetto ad altri. 

Un altro passo deve essere quello di migliorare la presenza online per essere facilmente riconoscibili, puntare sulla valutazione delle proprie performance e definizione degli obiettivi da raggiungere. 

Come migliorare la tua presenza online?

Crea ottimi e accattivanti contenuti, confrontati e crea punti di discussione, collabora con influencer ed esperti di blogging, fai storytelling. 
I clienti si emozionano e restano affascinati dalla forza del tuo brand, punta quindi su una comunicazione di marketing emozionale.
M. Milione



Per approfondimenti: markmilione1@gmail.com







You May Also Like

0 commenti

Turismo Slow, scenari futuri del settore

Turismo Slow, scenari futuri del turismo Turismo Slow scenari futuri del settore Il turismo slow avrà uno slancio, si prevedono ...